Modalità di ammissione

logo_villa_san_giuseppe_mini

Sono ammesse in Comunità tutte quelle persone anziane autosufficienti e non, persone ultrasessantacinquenni con diverso grado di disabilità che lo richiedano tramite il servizio sociale dell’ASL di competenza e che hanno scelto la nostra Comunità tra i prestatori di servizi socio-sanitari del territorio.

L’ammissione al Centro è subordinata alla presentazione dei seguenti documenti:

• Certificato del medico di famiglia dell’assistito costatato che le condizioni psico-fisiche del soggetto e la situazione famigliare e socio-ambientale sono tali da non permettergli di permanere nel proprio domicilio;

• Certificati di medici specialistici (geriatra, fisiatra, neurologo, psichiatra) del servizio di medicina specialistica dell’ASL.

Al momento dell’inserimento in struttura l’ospite deve portare con sé i seguenti documenti:

• carta di identità o altro documento di riconoscimento

• tessera sanitaria rilasciata dall’Unità Sanitaria Locale

• codice fiscale

• documentazione sanitaria rilasciata dal medico di base con eventuale prescrizione di terapia

• documentazione sanitaria relativa a ricoveri ospedalieri e/o in case di cura (ad es. cartella clinica, esami diagnostici ecc.).

L’ospite deve avere con sé i seguenti effetti personali contrassegnati:

• biancheria (biancheria intima);

•indumenti (pigiami e/o camicie da notte, vestaglie o veste da camera, calzini, pantofole, vestiti, scarpe);

• ausili per l’igiene personale (sapone con porta sapone, spazzolino e dentifricio, pettine, necessario per barba).

L’ospite è invitato a non tener con sé oggetti di valore (ad esempio oggetti preziosi) e denaro sia perché non servono, sia perché all’interno della Comunità vi sono ospiti con nessuna capacità cognitiva e quindi potrebbero verificarsi casi di acquisizione impropria.La Direzione non si assume responsabilità per questi inconvenienti.

Sempre al momento dell’inserimento instruttura l’ospite o i suoi familiari devono indicare il nominativo della persona disposta ad intervenire in caso di urgenza.