RSA

La RSA è una struttura residenziale extra ospedaliera finalizzata a fornire accoglimento, prestazioni sanitarie, assistenziali, di recupero e trattamenti riabilitativi a persone anziane o disabili  non autosufficienti, non assistibili a domicilio e che non necessitino di ricovero in strutture di tipo ospedaliero, ma che abbiano comunque necessità di specifiche cure mediche di più specialisti e di un’articolata assistenza sanitaria.

Le RSA sono volte a coniugare tali esigenze di assistenza sanitaria con quelle di assistenza tutelare ed alberghiera.

La Rsa garantisce assistenza medica infermieristica riabilitativa per gli ospiti in convenzione Asl in conformità a quanto previsto dalla delibera della Regione Autonoma della Sardegna n° 25/6 del 13 giugno 2006 (“Linee di indirizzo in materia di Residenze Sanitarie Assistenziali e di Centri diurni integrati”).

Le RSA possono diversificarsi a seconda della tipologia degli ospiti, della valenza assistenziale e del modello organizzativo in RSA di base e RSA di cura e recupero.

Le RSA di base possono ospitare anziani non autosufficienti con limitazioni di autonomia di ogni genere (fisiche, mentali e sociali) non assistibili a domicilio.

Le RSA di cura e recupero si rivolgono alla stessa tipologia di utenza che richiede assistenza sanitaria e riabilitativa continue e, comunque, non tali da consentire il ricovero ospedaliero.

L’area residenziale dell’utente è costituita da camere con bagno incluso, destinate normalmente a 1 o 2 persone.

La RSA offre assistenza per le attività quotidiane (alzata, messa a letto, igiene personale); assistenza medica di base che può essere fornita dai medici interni alla struttura o dal medico di base scelto dall’assistito; assistenza infermieristica diurna e notturna; assistenza specialistica; assistenza psicologica; trattamenti riabilitativi; attività di socializzazione, ricreative, culturali ed occupazionali; servizio alberghiero (fornitura pasti, lavanderia e guardaroba, pulizia e riordino camere, pulizia generale e riordino spazi comuni).

Il personale operante all’interno della RSA è composto da: